Itinerari ed Eventi

Home » Itinerari ed Eventi

ITINERARI ED EVENTI

separator
mantova

MANTOVA

Terra di poeti e di Trovatori quali Virgilio e Sordello;illustri letterati come Baldassarre Castiglioni e, in epoche più recenti, di grandi editori e uomini di cultura come Arnoldo Mondadori,Mantova, è stata sempre attraversata da grandi fermenti culturali che , perdurando fino ai giorni nostri,hanno portato alla nascita dell’ormai celebre Festivaletteratura ( www.festivaletteratura.it ) che ,nel mese di settembre , richiama i più noti autori e scrittori nazionali e internazionali in un fitto calendario di appuntamenti ed incontri con il pubblico. Città dalle molte sfaccettature,Mantova è un’imperdibile meta per un soggiorno breve o un valido punto di appoggio per una visita più lunga del territorio mantovano e delle città ad esso vicine, gioielli come Sabbioneta, la città ideale nata dal genio di Vespasiano Gonzaga Colonna.

ATTRAZIONI

Mantova nasce nella leggenda della Maga Manto,figlia dell’Indovino Tiresia, che , in fuga da Tebe, si rifugia su un’isoletta in mezzo alla palude fondando un piccolo borgo che da lei prende il nome; entra nella storia con gli Etruschi, che più verosimilmente fondano la città;diventa capitale delle terre di Matilde di Canossa in epoca medievale e raggiunge il massimo splendore grazie all’avvento della famiglia Gonzaga.
Mantova offre un’incredibile patrimonio di bellezza e cultura e nel settembre 2008 viene eletta città Patrimonio dell’Umanitàdall’UNESCO: dal Museo Archeologico Nazionale (ancora in fase di allestimento) con i suoi reperti etruschi e romani, alle collezioni egizia e mesopotamica di Palazzo Te ( www.centropalazzote.it);dal Museo Diocesano “Francesco Gonzaga” ( www.museodiocesanomantova.it ) con la sua raccolta di armature medievali,arredi sacri e porcellane di Limoges, al Museo di San Sebastiano, e poi Palazzo D’Arco (www.museodarco.it ),il Teatro Scientifico del Bibiena (inaugurato nel 1770 da Wolfgang Amadeus Mozart).
Su tutti il Palazzo Ducale e Castello di San Giorgio
( www.mantovaducale.beniculturali.it ) ,antica residenza dei Gonzaga, che custodisce nei suoi saloni affreschi dei più grandi artisti rinascimentali e non , come Andrea Mantenga,Giulio Romano,Pisanello e Raffaello.
E’ possibile effettuare gite in barca sui laghi che circondano la città (www.motonaviandes.it ) o lungo il Parco del Mincio ( www.fiumemincio.it ).
Tutta la provincia è solcata da una fitta rete di ciclabili che permettono di scoprire gli angoli più suggestivi e romantici

Per ulteriori informazioni: I.A.T. Mantova : 0376.432432 www.turismo.mantova.it.

IL GUSTO DELLA TRADIZIONE

La cucina mantovana è ha saputo coniugare ed esaltare la sua origine di terra e d’acqua per creare piatti semplici e ricchi, comunque prelibati in quanto preparati con i prodotti della fertile e generosa terra mantovana molto apprezzata per i suoi piatti tipici dai sapori particolari e forti che non hanno perso la loro peculiarità di cibo semplice ma gustoso. Da assaggiare sono i Tortelli di Zucca, il risotto sgranato e il luccio in salsa o alla griglia. Capitolo a parte lo hanno i piatti a base di maiale, la cui carne è una risorsa storica della città, quali appunto il risotto con la salamella, cotechini, salami e il gras pistà. Per i formaggi primeggia il Grana Padano, accompagnato però dalla mostarda piccante di mele campanine o pere, il cui sapore forte si sposa molto bene con quello del formaggio. Numerose inoltre sono le iniziative legate alla degustazione e al principio dello Slow Food.

Offerte Speciali

separator

Preventivi personalizzati per gruppi, studenti, aziende, nuclei familiari, società sportive che intendono soggiornare presso la nostra struttura.

VERIFICA DISPONIBILITÀ ONLINE

Perchè sceglierci? Scopri le nostre Offerte





Dichiaro di avere preso conoscenza dell'informativa per il trattamento dei dati personali e di averla integralmente compresa ed accettata.